Spifferi parte XLIV: meno male, uno Spiffero rinfrescante dal Cardinale Burke: la correzione.” di Fra Cristoforo

 

Da notizie pubbliche sappiamo che il Cardinale Burke ha partcipato al convegno “Summorum Pontificum” celebrato in questi giorni (http://www.interris.it/2017/09/16/127716/posizione-in-primo-piano/schiaffog/sorpresa-ai-giovani-piace-la-liturgia-antica.html). La mia fonte mi ha detto che a tale convegno ha partecipato (come risulta) il Cardinale Burke. In modo confidenziale tale Cardinale avrebbe confidato che è imminente una “correzione” all’Amoris Laetitia, non fatta in maniera frontale contro Omissis, ma fatta a mò di documento o di lettera pubblicata da Burke e altri Prelati che di fatto danno le correzioni (in modo magisteriale) al documento suddetto.

Meglio di niente! Avremo finalmente un documento che ci parlerà della dottrina cattolica su matrimonio, Eucaristia, Confessione e Comunione.

Attendiamo con grande gioia.

Fra Cristoforo

Advertisements